Eredi Marinelli

01 Settembre 2020

Nessun commento

Sconto in fattura 50% immediato o Ecobonus 110%?

Detrazione fiscale al 50% su infissi con sconto immediato in fattura?

La detrazione fiscale è “l’importo che il contribuente può sottrarre dall’imposta lorda“ ovvero il totale delle tasse sui redditi di cui si è debitori verso lo Stato.

In parole povere, è l’importo che lo Stato ti “sconta” dalle tasse che devi pagare.

Se stai valutando la sostituzione dei tuoi infissi – finestre, persiane o avvolgibili – devi sapere che la detrazione fiscale è pari al 50% del costo sostenuto e quindi noi di Eredi Marinelli Infissi te lo scontiamo direttamente in fattura!

Il bonus finestre viene concesso se esegui interventi che ti permettono di ottenere un miglioramento termico dell’edificio.

Rientrano anche in questo bonus la fornitura e posa in opera di: finestre, porte d’ingresso, scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti (se solidali con l’infisso) e suoi elementi accessori, purché tale sostituzione avvenga simultaneamente a quella degli infissi, tende da sole (a condizione che non siano orientate a nord); anche la sostituzione dei vetri rientra tra le spese agevolabili per il miglioramento delle caratteristiche termiche dei componenti vetrati esistenti.

Purtroppo le zanzariere non possono accedere alla detrazione fiscale ecobonus 2020 infissi al 50% nè come schermature solari – in quanto non rispettano il valore di gtot < 0.35) – nè come bonus casa (ristruttturazione).

Ecobonus 110% infissi

L’ecobonus 110% è la possibilità di effettuare lavori per migliorare l’efficienza energetica del proprio immobile recuperando in cinque anni, come credito d’imposta, il 110% della spesa sostenuta fino a un massimo di 90.000€, se sostituisci la caldaia con una in classe A e applichi il cappotto termico alle pareti.

Se effettui soltanto uno di questi due interventi, il tetto massimo è di:

30.000€ per la sostituzione della caldaia;
60.000€ per il cappotto termico.

Chi ha diritto al super ecobonus 110%?

Le opere devono riguardare condomini o case indipendenti – non in costruzione – che costituiscano la prima abitazione, e ne potranno usufruirne solo le persone fisiche – non le attività commerciali – ad eccezione degli interventi compiuti dagli Iacp (Istituti Autonomi Case Popolari) o da cooperative sociali.

Quali lavori devo effettuare per avere diritto all’ecobonus?

Per avere diritto al super bonus 110% è necessario che i lavori apportino un miglioramento di almeno 2 classi energetiche o che tale miglioramento rappresenti il massimo tecnicamente raggiungibile, tramite:

.coibentazione di almeno il 25% delle pareti dell’edificio (cappotto termico), con un tetto massimo di 60.000€ per ogni unità abitativa;
.installazione di impianti di riscaldamento utilizzando caldaie a condensazione o pompe di calore, con un tetto massimo di 30.000€ per ogni unità abitativa.

Se effettui uno di questi due interventi, puoi abbinare anche la sostituzione degli infissi e delle schermature solari come tende da sole, tende tecniche e persiane (fino a un massimo di 60.000€) o impianti fotovoltaici (fino a un massimo di 48.000€).

Eredi Marinelli Infissi
5.0
Basato su 3 recensioni
realizzato da Facebook
Annamaria Mastromatteo
Annamaria Mastromatteo
2020-12-23T16:50:21+0000
Vastissima scelta di materiali e staff qualificato. Un cenno particolare merita la signora Cecilia, addetta alle... vendite, capace di suggerire e adattare alle esigenze del cliente le diverse soluzioni che il magazzino propone.leggi...
Remo Brindisi
Remo Brindisi
2020-11-02T12:04:24+0000
Dopo tre mesi dall'installazione dei serramenti, posso dire che sono di ottima qualità sia per l'estetica sia per la... resistenza al freddo :)leggi...
Angelica Albergo
Angelica Albergo
2020-09-25T21:03:07+0000
Personale qualificato e professionale, pronto a soddisfare le esigenze del cliente. Rifiniture curate nei minimi... dettagli. Ottimo rapporto qualità- prezzo.leggi...
 WhatsApp
x
 
x
 
x
 
x
 
x
 
x
 
x
 
x
 Contact us
x
 Contact us
x
Submit
Email is incorrect
Thank you for your message!